sabato 18 febbraio 2012

Meditazioni al femminile



Poesie al femminile presentato da Michela Zanarella 
(88 pagine di poesie molto raffinate)


 Credo di avere qualche difficoltà nel descrivere le sue opere,
 motivo per cui voglio che voi stessi ve ne rendiate conto, che non 
ci troviamo di fronte ad una comune poetessa.

La mia terra sott'acqua

Nella retina il bruciore
di un precipizio liquido,
la mia terra sott'acqua.
Dal cielo gerarchie di pioggia
rantolano dentro zolle gonfie
e scalze.
Sequenza di tuono
e spighe invecchiate
sembrano in guerra ad altra nazione
di mare.
Come odora di disperazione
il fango che spia nocche e lacrime
di paesi rimasti senza forma 
e colore.
Mi sforzo a divorare in memoria 
l'ordine affettuoso di perfette pianure
il pudore di betulle e pascoli felici.
Qualcuno in un girotondo
di sordi detriti e pallidi vigneti
riassume l'inferno 
sotto i piedi.


Giovanni Paolo II

(Ps: Per non essere un grande praticante, provo un profondo rispetto verso quel uomo, 
un vero simbolo di bontà umana, motivo per cui ho deciso di inserire nel mio blog la seguente poesia. 
Arkavarez)

Le mie giovani guance,
a piedi nudi tra le stagioni
ricordano la radiosità beata
del tuo fiato.
Avverto la tua tunica bianca
ancora in ginocchio al mondo
e mille occhi ad offrirti gratitudine.
Si mescolano al cielo
preghiere e fragranze di eternità.
In sacre forme di vita,
dalle luci calde e distese
si avvera un polline,
un nome di uomo e di padre
che per non svanire
ha colore di mare e di confine.
So ritrovarti 
segreto nel mio sangue
ad ogni pausa di silenzio,
come sull'alba che docile
fruga tra i miracoli.



Michela Zanarella è nata a Cittadella, Padova, il 01-07-1980.
Inizia a scrivere poesie nel 2004. Personalità di Cultura e Poeti locali si accorgono del suo talento naturale che pone nell’esprimere la vita in versi.
Ottiene già da subito buoni risultati nel campo della poesia convalidati da premi nazionali ed internazionali. Ottiene pubblicazioni in antologie di poesia a tiratura nazionale.
La sua poesia è tradotta in inglese, francese, spagnolo, arabo. Pubblica una sua prima raccolta di Poesie dal titolo “Credo” con l'associazione culturale MeEdusa ed ottiene subito successo di critica e di lettori che le fanno raggiungere una tiratura nazionale di oltre mille copie.
Partecipa attivamente alla diffusione della poesia intesa sia come mezzo di comunicazione sia come elemento di alta cultura nel dibattito tra i giovani.
È stata ospite della trasmissione radiofonica condotta da Rosanna Perozzo su Radio Cooperativa di Padova.
Alcuni articoli specifici sulla sua vocazione poetica sono presenti in quotidiani quali il Mattino di Padova, il Gazzettino di Padova, il Padova, la voce dei Berici; in settimanali come Periodico Italiano; in trimestrali come Orizzonti distribuito dalla Feltrinelli, e sull’on-web.E' socia onoraria dell’associazione u.i.s.p. “Infiniti Sogni”.
Ha partecipato alla trasmissione televisiva "Poeti e Poesia" di Elio Pecora su Televita, a Roma. “Risvegli”, ed. Nuovi Poeti, è la sua seconda raccolta poetica. Ha pubblicato il terzo libro "vita, infinito, paradisi" ed. Stravagario nel giugno 2009. A dicembre del 2009 le Edizioni GDS pubblicano la sua prima raccolta di racconti dal titolo “Convivendo con le nuvole” che ottiene un’ampia diffusione sul web.
Ha partecipato come membro di giuria al premio "Ebbri di poesia 2009" organizzato da Irene Sparagna. Ha ottenuto il terzo posto nella categoria “poesia edita” al premio "Memorial Gennaro Sparagna 2009".
È stata nella Commissione di Giuria del Premio Internazionale “Città di Torvaianica” 2010.
È I classificata al Premio “pubblica con noi 2011” della Fara Edizioni.
Michela Zanarella ha curato la prefazione di:
. la raccolta di fiabe “Le sette favole per imparare a sorridere” di Tiziana Mignosa, ediz. Miele.
. la silloge poetica “Il volo del gabbiano” di Franco Pucci, ediz. Narrativa & Poesia
A gennaio 2011 viene pubblicato dalla Sangel Edizioni la silloge di Michela Zanarella “SENSUALITÀ, poesie d’amore d’amare”.
Il Teatro Argot Studio, a Roma, il 18 marzo 2011, organizza Risveglio di primavera in poesia, “Michela Zanarella in recital” con la sponsorizzazione della Provincia di Roma.
Numerose emittenti Radio nazionali e della Comunità Europea la intervistano in diretta. Articoli, recensioni, interviste vengono dedicate a lei.
Alcune interviste sono rintracciabili su Google, parlano della sua vocazione di Poeta.
Quattro sue poesie sono pubblicate nel sito ufficiale di Pier Paolo Pasolini ed altrettante all'interno del sito ufficiale di Alda Merini.
Ha ottenuto recentemente il secondo posto al premio "Donne...sulle tracce di Eva”, è finalista al You Artist Festival 2011 di Roma, è tra i vincitori del Premio "Giovanna Dalla Torre". A gennaio 2012 ha publbicato la raccolta poetica "Meditazioni al femminile", Sangel Edizioni.Scrive recensioni e interviste per diversi giornali on line.
Sta scrivendo il suo primo romanzo.

Ed ecco il libro in questione 


Nessun commento:

Posta un commento