domenica 26 febbraio 2012

La storia del vecchio



Tanti anni fà, ero marinaio,
sopra la nave,
"Leone d'acciaio"

Ero un pò sbandatello,
tanto che una sera,
combinai un macello.

Ubriaco, entrai nella capitaneria,
rubacchiai ogni cosa,
oro, manoscritti e argenteria.

Poi, dopo un pentimento,
restitui ogni cosa,
con tanto patimento.

Fui licenziato,
e affranto mi arruolai,
prima come semplice soldato,
e poi generale diventai.

Un vita al servizio della legge,
mi toccò,
e delle mie malefatte,
solo una mappa mi restò.

Te la voglio donare,
per aver ascoltato la mia storia,
senza sbagliare.

Nessun commento:

Posta un commento