mercoledì 14 dicembre 2011

Lara La Barbera

NEVE
Scende la neve e cade leggera
prosegue quel
Sogno di primavera.
 
Pezzo per pezzo
il miracoloso dipinto
si sta creando
determinato e convinto.
 
Spinto dal moto potente
del cuore
viene e ricorda che solo l'Amore...
...solo l'Amore da’ mezzi essenziali
per renderci tutti
uniti ed uguali.
Fatti di Essenza
di Luce e calore
è l'ORA di aprire
le porte del Cuore.
 
E cade la neve
che crea tanta Luce
sostiene il silenzio
e regala più pace.
E' stata la campionessa del nostro primo concorso. Purtroppo non potrà vincere due volte consegutive, ma è bello avere la sua partecipazione.

Dichiaro che la poesia è Natalizia e quindi gode del bonus di +5 punti.

7 commenti:

  1. Anche io ho scritto una poesia sulla neve!!!! Ma la mia è in prima persona, la personificazione della neve. Mi è piaciuta! Le strofe finali sono di buon auspicio! :) Speriamo che nevichi quest'anno...

    RispondiElimina
  2. Che nevichi Amore cara Connie...e complimenti per tutto...di Cuore!!!! :-)
    Lara

    RispondiElimina
  3. Rispecchia AMORE !!! Brava piccola, anche se non puoi vincere il concorso, per me sei una vincitrice !!! un bacio, mam

    RispondiElimina
  4. Semplice e dolce. Non male. :)
    Claudia R.

    RispondiElimina
  5. La fantasia c'è tutta, ma nello svolgimento ti sei un poco dilungata dal tema tuo essenziale. Comunque brava!

    RispondiElimina
  6. Ci vorrebbe un pò di pace, queste feste per me sono state un campo di battaglia senza superstiti ;-)
    E forse anche un pò di neve ma qui in sicilia la speranza che neviva è remota.

    Il tuo stile ormai lo conosco alla perfezione e mi piace il messaggio d'amore che vuoi trasmettere ;-)

    RispondiElimina
  7. Grazie! Niente neve neppure qui, mi ripeto: che nevichi Amore nei Cuori e li ricopra (paradossalmente) riscaldandoli! Vi abbraccio
    Lara

    RispondiElimina