giovedì 15 settembre 2011

Myrian Gonzalez Britos

Un mare fra noi…

Anche nella enorme distanza tra noi,
quando chiudo i miei occhi
ti posso sentire vicino a me.

Sento questa malinconia dentro me che mi uccide
completamente, ma come faccio a dimenticarti?
Il mio amore verso di te è infinito
come il mare che divide nostro cuore.

Anche se non conosco i tuoi pensiero verso di me,
Quando chiudo i miei occhi e ti ricordo
batte dentro di me il tuo cuore
Perchè il nostro cuore è uno solo.

Il mare tra noi anche se è enorme
non ha rovinato la storia scritta per Dio

Tra noi esiste il mare
che difficoltà vivere l'emozione di un semplice sguardo
Ma quando chiudo i miei occhi posso anche sentire i tuoi baci
che mi riempiono di emozione veri ,
che non ho vissuto e voglio viverli per te

Quando chiudo i miei occhi posso vivere con te questo amore
che invece di diminuire
mi cresce dentro il cuore
batte forte
quando immagina te vicino a me..

Mai ti ho visto in persona,
mai ho sentito la tua pelle,
mai ho sentito tuo abbraccio,
mai ho provato il dolce sapore delle tue labbra,
mai ti ho amato veramente
perchè tra noi esiste il mare

Ma quando chiudo i miei occhi e ti porto con me
neanche il mare può impedire che mio cuore e il tuo si incontrano x amarci come mai hanno amato prima..

perchè quando chiudo i miei occhi posso averti qui con me
e posso amarti senza avere paura di perderti
per pochi secondi dimenticare che tra noi esiste il mare.

9 commenti:

  1. SEI MERAVIGLIOSA X IL TUO BENE ACCETTEREI ANCHE IL MALE TI AMO SOPRA OGNI COSA MYRIAN HAI RUBATO LA MIA VITA !!!

    RispondiElimina
  2. L'amore non va raccontato, ma dobbiamo percepirlo prima, e dentro di noi. Una poesia sentita, pone in risalto ciò che difficilmente possiamo interpretare facilmente, in noi stessi.

    RispondiElimina
  3. Io e Myrian siamo amici di lunga data e anticipo subito che Myrian Britos Gonzales è di lingua spagnola sa parlare male l'italiano, parla prevalentemente spagnolo! Il fatto che abbia partecipato a un concorso italiano di poesia è da ammirare e inoltre ha scritto una poesia molto lunga! La particolarità di quest'opera è che è un opera "viva": per "viva" intendo che a tutti gli effetti è una lettera d'amore al suo ragazzo di torino che vive in italia. Il tema mare (o chiamiamolo oceano) è rispettato perchè il mare separa l'italia dal paraguy.

    C'è una storia d'amore che in questo stesso momento vive e si avvolve fra l'autrice e il destinatario della poesia, che fra l'altro ha risposto nel concorso stesso. Il contenuto è tendenzialmente divulgativo su alcune cose che magari con poche parole realizzavano meglio il senso, però è forte nelle sue intenzioni. Un opera molto interessante e che porta con se una cultura diversa da quella italiana.

    RispondiElimina
  4. AMIGA que buen Poema, vos que sos una Persona tan especial solo podrías hacer algo tan Bello... Felicidades

    RispondiElimina
  5. Traduzione By Google traduttore:

    AMICA, che bella poesia, solo una persona speciale potrebbe fare qualcosa di così bello ... Congratulazioni

    Spero che la traduzione sia essatta ;-)

    RispondiElimina
  6. ME GUSTA LA POESIA Y FELICITACIONES!!! SOLO SOY UN FANTASMA

    RispondiElimina
  7. Traduzione By Google traduttore:

    Mi piace la poesia e complimenti! SONO SOLO UN FANTASMA

    RispondiElimina
  8. E' una poesia che nasce in un mare di amore per ogni anima in ... che fa presagire che la intro tra il tale e il rifugio... può solo essere nel cuore della amado...como una rosa rosales o una roccia in montagna... per essere vero... perché la chiusura ai loro occhi... si perde le distanze e il Mar è abre...como se Mosè ha vissuto in esso... come... come grande amore grande e senza confini... e pensare che io sono così vicino al mio... sullo stesso terreno... non envidiando amore del profeta..

    RispondiElimina
  9. Bella poesia Riccardo, manca di impostazione e ortografia ma bella anche per la sua "spagnolizzazione". Perchè non partecipi prossima volta?

    RispondiElimina