lunedì 29 agosto 2011

I Bucanieri


Il termine bucaniere deriva dal francese Boucanier e sta ad indicare dei cacciatori di frodo e taglialegna che usavano una graticola di legno, Boucan, per far essiccare la carne. Questo metodo da cui deriva il nostro moderno Barbecue, sarebbe stato loro insegnato da una tribù indigena.

I bucanieri erano una comunità di pirati, detti anche Fratelli della costa, insediatasi nei Caraibi sul finire del 1600, essi integravano i proventi della caccia e del commercio del legname con razzie e rapine ai danni delle navi europee. Venivano per lo più dall'Inghilterra, Olanda e Francia settentrionale ed erano quasi tutti protestant e attaccavano le navi spagnole. 

Vedendo nei bucanieri degli utili alleati, l'Inghilterra li assoldò per attaccare la rivale Spagna, legalizzando in questo modo le loro operazioni. Gli fu quindi offerta come base Port Royal in Giamaica. Col benestare della Corona inglese, i bucanieri attaccarono le navi francesi, spagnole e olandesi, e così Port Royal divenne la città più fiorente delle Indie occidentali. Alla fine furono misconosciuti dal governo inglese.

Nessun commento:

Posta un commento